Itinerari sabbatici - Proposta

L'itinerario sabbatico è un tempo, uno spazio, una sosta in fraternità presbiterale offerti per imparare a "stare" con Dio, con se stessi e con gli altri nell’ordinario della vita. Un’esperienza personale ed ecclesiale nella sequela di Gesù, affidandosi alla grazia dello Spirito Santo.

Destinatari
Si rivolge ai presbiteri che avvertono il desiderio di crescere o il bisogno di uscire da situazioni di difficoltà/disagio:

  • nel pieno esercizio del loro ministero
  • nell’occasione di un cambio di incarico
  • in momenti particolari che sollecitano una revisione

Obiettivi

  • Attingere alle sorgenti originarie della propria vocazione:
  • ri-appropriarsi della propria storia
  • ri-conoscere il proprio percorso spirituale
  • ri-trovarsi nell’esercizio del proprio ministero per crescere verso una sempre maggiore unificazione di uomo, credente e prete.

Metodo

Il percorso formativo è costituito dal cammino della persona, nella condivisione del proprio vissuto in un piccolo gruppo, con la guida di un’équipe.
I partecipanti sono invitati a narrare, ascoltare e comprendere. L’équipe segue con attenzione le dimensioni umana, spirituale e ministeriale, favorendone l’armonizzazione, curando il rispetto dei tempi e del cammino di ognuno.
 

Vengono offerti

  • vita comune
  • tempi personali di silenzio, preghiera, riposo
  • celebrazioni liturgiche
  • lavoro in gruppo
  • accompagnamento personale (spirituale e/o psicologico)
  • apporti di esperti