Itinerari sabbatici

Venite in disparte

La proposta di una sosta di tre settimane desidera rinnovare l’invito rivolto da Gesù agli apostoli che ritornavano affaticati: «Venite in disparte e riposatevi un po'».
Il ritrovarsi assieme con altri preti nel nome del Signore è riposo, salute, unificazione della vita: una sosta che consente di riprendere con nuovo entusiasmo la missione.
Questa iniziativa, unica nel suo genere in Italia, è rivolta ai preti diocesani, che, nelle ordinarie situazioni di vita, desiderano darsi un tempo di rigenerazione della propria vocazione e del proprio ministero, relazionandosi e confrontandosi con altri presbiteri.
La modalità scelta è quella di centrare l’attenzione sul cammino della persona del prete, coinvolgendone la globalità di uomo, credente e presbitero, nel contesto di un gruppo di preti e
sotto la guida di una équipe.
La proposta si differenzia dagli Esercizi spirituali e da un corso di aggiornamento teologico o pastorale, perché non intende fornire contenuti nuovi, quanto piuttosto mettere ordine in quello che la persona ha raccolto e vissuto nel corso della vita.

La prima esperienza si è svolta a Roverè (Verona) nel 2006 ed è stata ripetuta per dieci volte con edizioni estive ed invernali. Ad esse hanno partecipato presbiteri di varie diocesi d’Italia: Padova, Trento, Torino, Bologna, Siena, Udine, Vittorio Veneto, Verona, Vicenza, Crema, Cuneo, Concordia-Pordenone, Teggiano-Policastro, Pescara, Monopoli-Bari, Rovigo, Como, Rimini, Taranto, Roma, Milano, Faenza, Piacenza e alcuni religiosi provenienti anche dall’estero (Argentina, Filippine, Tanzania, Centro-Africa, Cile).

Secondo quanto riscontrato, il percorso, semplice e lineare, ha condotto le persone ad acquisire una maggior consapevolezza di sé ed una più precisa unità di vita. Molti dei partecipanti hanno potuto individuare i punti su cui avviare un lavoro di consolidamento e di crescita.

Al momento non sono in calendario delle date precise: partendo dall'esperienza maturata, è in atto una revisione del percorso per una più qualificata offerta.